LA SCALA A CHIOCCIOLA

Anita Pittoni - Ugo Pierri

A cura di Riccardo Cepach e Flavia Delben

Lettere 1966 - 1979

Il carteggio fra due personaggi protagonisti durante quel periodo (1966-1979 nell’ambiente culturale triestino e italiano. In evidenza alcuni tratti della loro forte personalità fra il serio e l’ironia.

 

Anno: 2017

Pagine: 128

Formato: 13x20 cm

Carta: avoriata per edizioni 100 gr

Rilegatura: brossura cucita con filo di refe

Copertina: cartoncino 300 gr con alette

 12,00

ISBN: 978-88-87208-85-6 Categorie: ,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email

Ascolta

Il racconto orale,

precede la scrittura.

Spiacenti in questo momento non è presente nessun audio

Scarica

Fingi di essere in libreria,

leggi le prime pagine.

Estratto del libro attualmente non disponibile

Acquista

Ordina il tuo libro

o compra la versione on line.

Disponibile

Anita Pittoni - Ugo Pierri

Anita Pittoni (1901-1982) fu artigiana, artista, poeta, narratore, editore. Ha dato vita all’iniziativa editoriale più originale e organica di Trieste, lo Zibaldone: Dall’inizio nel 1949 alla metà  degli anni ’70. Donna passionale, forte, niciana, capace di mettere alla porta intellettuali spocchiosi e politici di mezza tacca, di aiutare, in pienezza di cuore, giovani di belle speranze.
Ugo Pierri (1937), calciatore fallito, pittore inediale, poeta espressionista-crepuscolare, scrittore di racconti non più in voga, è nato, vive e vegeta a Trieste. Senza dubbio alcuno è la persona più sincera della ridente necropoli giuliana (evidentemente ha tante cose da nascondere!). Evitato da mezza città (per la smania di dire la sua) conduce una vita francescana e speculativa.

Forum

Esprimi le tue prime valutazioni sul libro.

Se non sei già iscritto puoi farlo adesso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA SCALA A CHIOCCIOLA”