La macchina Rossa

Renato Romano

Ci può essere un momento, nella vita, in cui esplode il bisogno di guardare in faccia le proprie radici. L’infanzia, la famiglia di origine, gli anni giovani”.

Renato Romano, prigioniero di una sorta di malattia della memoria che lo condanna a ricordare tutto, compone, in ventotto brevi racconti, le amicizie, i sentimenti, la spinta all’impegno politico del bambino degli anni ’60 e del ragazzo degli anni ’70.
Un delicato e schietto romanzo di formazione. Gravido di commossa ricerca delle radici e di divertita rievocazione di anni complicati e bellissimi.

Anno: 2022

Pagine: 174

Formato: 14x22 cm

Carta: avoriata per edizioni 100 gr

Rilegatura: brossura

Copertina: flessibile con alette

 14,00

ISBN: 9788832109757 Categoria:

Ascolta

Il racconto orale,

precede la scrittura.

Audio attualmente non disponibile.

Scarica

Fingi di essere in libreria,

leggi le prime pagine.

Disponibile.

Acquista

Ordina il tuo libro

o compra la versione on line.

Disponibile

Renato Romano

Renato Romano, è nato a Balsorano, un paesino dell’Abruzzo, nel 1959.
Ha vissuto a Sora (FR), fino a vent’anni. Poi a Roma. Quindi a Trieste. Da qualche anno, un po’ a Roma e un po’ a Trieste. Ma prevalentemente a Roma.
Lavora al Ministero della Giustizia, come Direttore generale.
E dipinge.

Forum

Esprimi le tue prime valutazioni sul libro.

Se non sei già iscritto puoi farlo adesso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La macchina Rossa”
logo-battello-stampatore-582

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, in conformità alla nostra informativa sulla privacy e cookie policy.