DI PALO IN FRASCA

Severino Baf

Eravamo così giovani, quando ci siamo sposati, che al prete venne probabilmente il dubbio che ci trovassimo lì per la Prima Comunione.

La memoria non va in ordine, sostiene una famosa scrittrice cinese. Come darle torto? Ricordi e pensieri non hanno recinti, volano e si intrecciano in “disordine sparso”. Le parole, si sa, possono trasformarsi in pietre o carezze, dipende.
L’autore ritiene che siano soprattutto espressioni musicali e per questo
ha inteso consegnare molti “strumenti” a gente
decisamente più importante, mentre lui si limita ad ascoltare, anche se di
tanto in tanto propone brani antichi o spezzoni agrodolci scritti in passato.

Anno: 2022

Pagine: 60

Formato: 14x22 cm

Carta: avoriata per edizioni 100 gr

Rilegatura: brossura

Copertina: flessibile

 10,00

Categoria:

Ascolta

Il racconto orale,

precede la scrittura.

Audio attualmente non disponibile.

Scarica

Fingi di essere in libreria,

leggi le prime pagine.

Estratto del libro attualmente non disponibile.

Acquista

Ordina il tuo libro

o compra la versione on line.

Severino Baf

Severino Baf ha calcato le scene del giornalismo, prevalentemente sportivo, sin dagli anni Sessanta. Tra le sue pubblicazioni “Non ho ancora chiesto time-out” con Alberto Tonut, “Tiberio Mitri, il pugile, la favola, il dramma”, con Roberto Degrassi, “Dovevamo volare con un’ala soltanto” e “Mati come noi la mama no li fa più”.

Forum

Esprimi le tue prime valutazioni sul libro.

Se non sei già iscritto puoi farlo adesso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “DI PALO IN FRASCA”
logo-battello-stampatore-582

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti. Cliccando sul pulsante di seguito, acconsenti all’utilizzo dei cookie di terze parti, in conformità alla nostra informativa sulla privacy e cookie policy.